Città di Varese terza sconfitta stagionale

 La bella notizia è che, dopo una lunga sosta forzata, è ritornato in campo. Quella brutta, invece, è che il Città di Varese di David Sassarini deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con la sua prima vittoria stagionale.

Un Balla  in buona vena non è infatti bastato ai biancorossi per evitare sul terreno dell’Imperia la sconfitta per 2-0 che è la terza stagionale dopo quelle con Sestri Levante e Pont Donnaz, in entrambi i casi per 0-1.

Il Città di Varese resta quindi ancora a secco di punti in questo campionato. Pronti via e al 5′ Balla prova a pungere ma il suo tiro dal limite si perde fuori misura. Al 16′ Capelli, pescaro da Minaj, non riesce a colpire.

Al suo primo affondo i liguri passano in vantaggio direttamente  con una punizione di Sancinito, uomo d’esperienza che ha tra i suoi trascorsi anche la serie C con la casacca dell’Albisola. Il Città di Varese cerca di reagire, il solito Balla, però, si vede respingere il tiro in corner. Al 39′ Sancinito, dal limite, manca di poco il raddoppio.

Arriva la ripresa e al 4′ Capelli, su assist di Balla, sfiora il pareggio concludendo sull’esterno della rete. All’8′ i padroni di casa si rendono temibili con Capra che dal limite dà lavoro a Lassi impegnandolo in una parata in due tempi. L’Imperia prova a chiuderla, al 16′ Donaggio spara a fil di palo. Il batti e ribatti prosegue, il Cdv ci prova al 29′ con un cross di Otelè ma De Bode, prendendosi anche qualche rischio, addomestica la sfera e la consegna all’estremo difensore Dani.

Al 40′ Balla spara a fil di palo. L’Imperia chiude i conti al 43′ con un rigore trasformato da Donaggio e concesso per un fallo commesso da Petito. Ancora notte fonda per il Città di Varese che ora attende il derby con la Caronnese al “Franco Ossola” mercoledì 18 novembre. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts