Città di Varese schiacciante vittoria con il Legnano

 Vittoria all’andata, vittoria al ritorno. Ai “cugini” del Legnano, il Città di Varese non lascia neppure stavolta nemmeno le briciole imponendosi per 3-1 al “Franco Ossola”.

I biancorossi bissano quindi la vittoria ottenuta sul terreno del Vado nel turno infrasettimanale e mettono un ulteriore mattone per la costruzione della casa di una tranquilla salvezza.

PRIMO  TEMPO –  Il Città di Varese dimostra subito di volersi regalare una giornata di buona vendemmia. Al 14′ Beak serve Capelli ma Luoni va d’anticipo  e al 20′ lo stesso Capelli affonda la lama con Capelli sugli sviluppi di una rimessa laterale di Otelè. Al 37′ Luoni commette fallo su Capelli ma il direttore di gara non ravvisa gli estremi per la concessione ai padroni di casa della massima punizione.  Il finale di frazione è ancora varesino con un tiro a lato di poco di Otelè.

SECONDO TEMPO –  Il Legnano parte nel modo migliore pareggiando con Luoni sugli sviluppi di un corner. I lilla prendono coraggio ma al 13′ Cocuzza calcia a lato. Al 26′ Balla pesca bene Capelli consentendogli di riportare il  Città di Varese avanti. La ciliegina sulla torta la mette Di Sabato dal limite al 29′ ed è il 3-1 finale. Il Città di Varese continua a sperare in una tranquilla salvezza.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts