Città di Varese rinviato derby con il Legnano causa Covid

E con questa fanno quattro. Dopo aver dovuto rinviare le sfide con Folgore Caratese, Casale e Vado,  il Città di Varese dovrà procrastinare anche il derby con il Legnano inizialmente previsto allo stadio “Franco Ossola” domenica 11 aprile alle 15. La causa è sempre una, l’invadenza del Covid che sta mettendo in ginocchio la squadra biancorossa. 

“Il Dipartimento Interregionale – si legge nella nota diffusa dalla società- preso atto della documentazione allegata e del protocollo predisposto della Asl competente, oltreché delle relative circolari e delle disposizioni dell’emergenza Covid-19  ha deciso di rinviare a data da destinarsi la partita Città di Varese- Legnano”. 

Si ripropone così il tetro scenario dell’inizio della stagione quando la società bosina fu costretta a giocare a singhiozzo sempre a causa del mettersi di traverso del virus. E ora, esattamente come allora, Otelè e compagni dovranno sottoporsi a un tour de force per riportarsi in perfetto allineamento con il calendario. 

E’ stato reso noto che un turno sarà sicuramente recuperato in occasione della festività del 25 aprile. Ma la situazione incerta e la necessità di dover disputare questo campionato a spezzatino potrebbero incidere un modo significativo sulle prestazioni dei biancorossi chiamati a rincorrere una tranquilla salvezza.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts