Città di Varese nuova sfida domenica 16 Maggio

Domenica 16 Maggio alle 16 tocca al Città di Varese che può fare un favore a se stesso e alla Castellanzese fermando il temibile e ambizioso Gozzano secondo in terra piemontese.

Ai box Quitadamo e Aprile per squalifica e Scampini e Snidarcig in non perfette condizioni fisiche.

Ezio Rossi, squalificato e sostituito da Neto Pereira, suona come di consueto la carica: “andiamo ad affrontare una squadra solida che vive molto sui suoi due attaccanti (Sylla e Allegretti, ndr)- dice- e che sa sfruttare molto bene gli errori che si commettono in fase di impostazione, all’andata non meritavamo la sconfitta, speriamo domenica 16 Maggio, di poterci riprendere qualcosa”. Dirige il signor Raimondo Borriello di Arezzo.

Aria di derby al “Mari” di Legnano dove i lilla ricevono la Caronnese con il vento in poppa. Le due vittorie consecutive con Pont Donnaz e Imperia li hanno infatti proiettati al sesto posto con 50 punti in odore di playoff. La Caronnese di Roberto Gatti, che non potrà contare sugli squalificati Coghetto (per tre turni) e Putzolu, è reduce invece da un doppio stop di misura con Casale e Arconatese.

Corno e soci sono settimi con 49 punti e puntano a ritrovare la zona playoff. Arbitra il signor Matteo Mori della sezione di La Spezia.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts