Città di Varese batte il Borgosesia

 Un sorriso e due musi lunghi. La giornata infrasettimanale di serie D regala un andamento in chiaroscuro per le varesine. Le note liete vengono dal Città di Varese che rompe finalmente il lungo digiuno di vittorie (vi era finora solo quella della quinta giornata sul terreno della Fossanese) andando a imporsi d’autorità e con una buona prestazione sul terreno del Borgosesia.

I biancorossi, che hanno regalato al loro tecnico Ezio Rossi la prima vittoria  da quando siede sulla panchina varesina, hanno messo la freccia già al 7′ grazie a Mapelli, bravo a sfruttare nel modo migliore un corner calciato da Capelli.

Il Borgosesia è però pervenuto al pareggio a 37′ con Bramante su cross di Cortinovis. Nella ripresa il Città di Varese ha spinto con decisione sull’acceleratore in cerca della posta piena .

Al 15′ Balla ha trasformato un rigore concesso per fallo di Pezziardi su Minaj, al 37′ Capelli , su assist dello stesso Minaj, ha firmato il definitivo 3-1 consentendo al Cdv di cogliere la seconda vittoria stagionale e di portarsi a otto punti. Sempre fanalino di coda ma a una sola lunghezza dal tandem Vado-Fossanese. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts