Castellanzese scende in campo domenica 7 Febbraio

La Castellanzese porta nell’impegno casalingo che l’attende al “Giovanni Provasi” domenica 7 Febbraio alle 14.30 contro l’Imperia tutta la determinazione sfoderata nella prova di maturità sul campo della temibile Folgore Caratese in una sfida terminata con un pirotecnico 3-3.

Sesti con ventotto punti , i neroverdi di Achille Mazzoleni stanno onorando appieno la loro seconda stagione in serie D della storia ma, soprattutto, l’anno in cui hanno tagliato il traguardo del centenario di onorata attività. L’Imperia di mister Alessandro Lupo, però, non è affatto una cliente da prendere sottogamba.

I liguri hanno solo un punto di ritardo rispetto a Chessa e compagni e, reduci da due turni esterni consecutivi a vuoto con Lavagnese e Gozzano, giungono a Castellanza affamati di punti e con il pensiero fisso di invertire l’andazzo. La sfida tra goleador oppone il diluviale Chessa finora accreditato di tredici reti stagionali a Donaggio, punta di diamante degli imperiesi con sei centri. L’Imperia scenderà in campo con qualche defezione legata alla squalifica di De Bode e Scannapieco, in ambedue i casi per recidiva in ammonizione. Dirige il signor Alessandro Cutrufo della sezione di Catania.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts