Castellanzese domenica 14 Febbraio incontra i savonesi

La Castellanzese ha sulla carta un compito agevole al “Giovanni Provasi”. Domenica 14 Febbraio alle 14.30 i neroverdi riceveranno i savonesi del Vado, vincitori della prima edizione della Coppa Italia nell’anno  1922 con una vittoria finale con l’Udinese per 1-0. 

Oggi, invece, la squadra di Cristiano Francomacaro, che ha preso le redini tecniche della squadra dopo le dimissioni di Luca Tarabotto non naviga certo in buone acque con il terzultimo posto con dodici punti. La Castellanzese di mister Achille Mazzoleni, viceversa, viaggia con il vento in poppa con il suo quinto posto con 31 punti e le sue tre vittorie nelle ultime quattro gare.

L’ultima, in particolare, è quella capolavoro con l’Imperia con la squadra che, sotto per due reti sul campo amico, è riuscita poi a farla sua prima pareggiando , poi segnando una rete nei minuti di recupero.

I neroverdi, alla seconda stagione in serie D della loro storia, sono finora certamente la rivelazione del girone, sospinti soprattutto dall’ottima vena realizzativa del loro bomber Mario Chessa, finora autore di quattordici reti e capocannoniere del girone. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts