Caronnese trasferta in terra piemontese

Archiviato il ritorno a una vittoria assente da tre turni grazie al 3-1 rifilato al Borgosesia, la Caronnese di mister Roberto Gatti intende concedersi il bis  per non perdere il contatto con la zona che conta.

I rossoblù stazionano al settimo posto con 28 punti e, accanto ai tre principali cecchini Banfi (sei reti), capitan Corno (4) e Calì (3), hanno trovato nell’ex Piacenza Siani e nello scalpitante Becerri, colpitore di un palo contro la Castellanzese, un ampio parco d’attacco con cui potere fare male.

I rossoblù si recheranno domenica 7 Febbraio alle 14.30 in terra piemontese per fare visita al pericolante Saluzzo che, quattordicesimo con 21 punti, vuole mettere fieno in cascina per evitare una stagione di patemi.

La squadra del tecnico Riccardo Boschetto, che peraltro nell’occasione non sarà presente perché squalificato, è reduce da una sconfitta sul campo dell’Imperia. Fischierà il signor Senthuran Lingamoorthy della sezione di Genova.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts