Caronnese pareggio in extremis

La Caronnese impatta per 2-2 sul campo amico contro il fanalino di coda Saluzzo. Sotto per 2-1 al termine dei tempi regolamentari, la squadra di Manuel Scalise ha colto il 2-2 in pieno recupero e deve rimandare l’appuntamento con la prima vittoria interna stagionale. Al 9’ rossoblù si portano in vantaggio con una rovesciata di Esposito.

Al 14’ gli ospiti pareggiano con una punizione di Lewandoski. La Caronnese ci prova al 9’ della ripresa con una rovesciata di Putzolu che non sortisce buoni effetti. Il Saluzzo, invece, ha la mira ben impostata e passa in vantaggio al 44’ con un tiro di Lewandoski dal limite. Al 48’ capitan Corno, su azione di mischia, regala ai padroni di casa il definitivo 2-2.

La Caronnese sarà adesso chiamata a onorare l’impegno di campionato di domenica 31 ottobre nella tana del Gozzano. Poi sfiderà la Castellanzese al “Provasi” nel derby tutto varesino mercoledì 3 novembre per la “Coppa Italia”.  

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts