Caronnese pareggia contro la Vis Nova

Dopo tre vittorie con Sant’Angelo, Vergiatese e Gavirate, ecco un pareggio. La Caronnese di mister Manuel Scalise esce con un pareggio a reti bianche dallo “Stefano Borgonovo” di Giussano contro la locale Vis Nova, formazione di pari categoria. Per ambedue le formazioni è stato un test prezioso per oliare ulteriormente i meccanismi in vista del decollo della stagione ufficiale.    

PRIMO TEMPO  – Le lucertole di mister Caddeo  provano a fare male al 20′ con un palo colpito da Tranquillini su punizione di Molteni. Non va meglio a Proserprio e Valtulina che provano a fare la festa al portiere ospite Ansaldi dal limite ma senza riuscire nell’intento. A fine frazione si vede la Caronnese con Corno che, su cross del nuovo acquisto Argento, si fa però anticipare dalla difesa neroverde e due colpi di testa di Boschetti e Putzolu neutralizzati senza  problemi da Ferrara. 

SECONDO TEMPO –  I rossoblù ci provano a inizio ripresa con  Diatta che calcia però a lato.  I ritmi della partita si abbassano e, a parte un tiro di Della Torre a colpo sicuro salvato sulla linea da Galletti che ha negato alle lucertole il possibile vantaggio non si registrano altre occasioni degne di nota. La Caronnese termina in inferiorità numerica per l’espulsione di Vernocchi, reo di avere detto qualche parola di troppo al direttore di gara. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts