Caronnese e Città di Varese in arrivo il derby

Un derby è sempre un derby. Quando poi ci sono in palio punti pesanti e il desiderio di ribaltare una giornata andata storta, lo è ancora di più. Caronnese e Città di Varese scendono in campo domenica 28 Febbraio alle 14.30 al comunale di Caronno Pertusella con l’intento di lasciarsi alle spalle le sconfitte maturate rispettivamente con Pont Donnaz in terra valdostana (0-4) e Imperia (0-1 al “Franco Ossola”).

La sfida  d’andata sorrise alla Caronnese per 1-0. I rossoblù di mister Roberto Gatti vogliono rafforzare il loro bottino di 37 punti che li ha confermati tra le squadre di punta del girone e li colloca attualmente in zona playoff. Gatti dovrà fare a meno degli squalificati Cosentino e Gargiulo.

Il Città di Varese, quartultimo con venti punti, vuole invece riprendere il discorso che si è interrotto con la sconfitta contro i liguri. E le parole del tecnico Ezio Rossi fotografano il concetto a meraviglia muovendo da una radiografia puntuale degli avversari. “La Caronnese è squadra diversa dall’Imperia –  dice- ha esperienza che in questa categoria fa bene, Putzolu lo ricordo quando era ancora un under uscito dalla Primavera dell?Inter, Siani arriva dalla Lega Pro, Banfi è un attaccante rapido che vede la porta,  Vernocchi mi ha ben impressionato”. Insomma, una squadra che non dovrà essere in alcun modo presa sottogamba.

E da affrontare, aggiunge Rossi, con la consapevolezza che “per noi i punti valgono doppio” e la necessità di “guardare solo a noi stessi”. Il tecnico biancorosso ritrova nel reparto offensivo Besmir Balla “da cui – dice – mi aspetto non solo che sia determinante a livello caratteriale ma anche di giocate” e schiererà Giulio Ebagua dal primo minuto. Dirigerà il signor Valerio Vogliacco della sezione di Bari. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts