Calcio, Città di Varese un nuovo portiere

La disputa del primo recupero del novero delle gare rinviate, ovvero quella con l’Imperia di domenica 15 Novembre, si avvicina. Intanto, il Città di Varese effettua nella propria rosa un nuovo innesto .

Si tratta di un portiere, Simone Cotardo, classe 2000 e già con provata esperienza di quarta serie nonostante la giovane età. La scorsa stagione ha infatti militato nella squadra sarda dell’Arzachena che milita nella stessa categoria. Cotardo è però varesinissimo perché è nato a Cittiglio il 22 Settembre di vent’anni fa e si è fatto le ossa in terra elvetica con le casacche di Lugano e Chiasso.

Poi sono arrivate le esperienze nella juniores nelle file del Varese nella stagione 2016-17 e della Pro Patria la stagione successiva. Queste esperienze hanno aperto le porte al suo debutto in prima squadra avvenuto con Legnano e Varesina con 15 presenze e 1350 minuti disputati. Per l’Arzachena è invece sceso in campo dieci volte.

Cotardo non è nuovo ai colori biancorossi avendo già difeso i pali del Città di Varese nell’amichevole contro il Saronno che si è disputata alla fine dello scorso mese di agosto.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts