De Ambrosi candidato a Montegrino Valtravaglia, priorità sicurezza, verde e famiglia

Fabio De Ambrosi, originario di  Montegrino Valtravaglia, comune della provincia di Varese che conta 1500 abitanti, è il candidato Sindaco alle prossime elezioni comunali che si terranno il 3 e il 4 Ottobre.

Imprenditore agricolo possiede un’azienda di galline ovaiole, ha deciso di scendere in campo per fare qualcosa di concreto per la valle in cui vive.

La squadra che ha composto è formata da persone di diversa estrazione ma che rappresentano uno spaccato delle frazioni che compongono il Comune per il quale si candida per la carica di Sindaco.

Obiettivo principale di De Ambrosi  non è solo rendere più agevole la vita nel Comune, ma mettere in campo semplici progetti che possano soddisfare  le necessità di un Comune quali la rigenerazione urbana, i servizi alla persona e la cura del verde.

I punti programmatici della lista “Fare Comune”sono: manutenzione del verde, gestione rifiuti; sicurezza, viabilità; parchi giochi; riqualificazione centri storici; sostegno famiglie, anziani e disabili.

La cura del territorio è un punto cardine presente in tutti i programmi dei candidati Sindaci alle prossime elezioni comunali.

Leggendo il programma di De Ambrosi , particolare attenzione è rivolta alla cura del territorio e alla manutenzione del verde, come afferma De Ambrosi “il verde rappresenta un elemento imprescindibile per il decoro delle aree comunali in particolare sulle strade pubbliche, coinvolgendo, dove possibile, le aziende agricole e forestali del territorio” oggi tutti parlano di creare più aree verdi per rendere migliore la vita ai cittadini, ma una cosa che molto spesso si trascura e il mantenimento di queste zone che può gravare sul bilancio di un Comune e il candidato Sindaco vuole creare una sinergia tra struttura privata e pubblica per evitare che le zone verdi di un Comune come  Montegrino Valtravaglia, dove il verde  ricopre gran parte del territorio, possa essere un biglietto da visita per i turisti che desiderano trascorrere del tempo in questa località e che non crei disagio a chi vive in questi territori.

Altro elemento non trascurabile che i cittadini chiedono ad un Sindaco è la sicurezza e viabilità elementi importanti non solo nelle grandi città ma anche nei piccoli centri. De Ambrosi afferma “nel Comune esistono asili, una scuola primaria e numerosi parchi giochi frequentati da bambini e famiglie” prosegue il candidato Sindaco “al fine di garantire una maggiore sicurezza a tutti i cittadini ed in particolare ai più piccoli, intendiamo installare nelle vie cittadine una apposita segnaletica stradale e dissuasori di velocità che prevengano situazioni di rischio e pericolo.”

Un occhio di riguardo a bambini, anziani ma soprattutto alla sicurezza stradale di cui oggi si parla tanto e che non è un tema legato solo alle grandi città, un esempio è dato dai numerosi incidenti sui monopattini riportati da tante testate, ma anche nei piccoli centri. L’alta velocità è uno dei punti fondamentali al quale occorre prestare attenzione.

Non a caso nel programma si fa riferimento alla “frazione di Riviera dove sono presenti delle criticità specifiche derivanti dall’alta velocità con cui transitano le autovetture e dalla mancanza di un marciapiede di collegamento al parco giochi.”

La sicurezza della città sarà affidata anche alla tecnologia instaurando   un sistema di videosorveglianza inserendo apparecchi di nuova generazione.

Le idee del candidato Sindaco proseguono con progetti concreti e che toccano direttamente la vita del cittadino, come la socialità legata allo sport migliorando i sentieri della zona laghetto.

L’attenzione   di De Ambrosi si rivolge al “Teatro Sociale” e  all’esperienza vissuta nel periodo della pandemia con il lock-down, il distanziamento sociale; ciò ha fatto capire l’importanza di ricreare tra i cittadini sinergie e iniziative che aiutino il  paese a ritrovare il senso di comunità che ancora oggi si fatica a recuperare.

La lista “Fare Comune” è consapevole dell’importanza e del ruolo fondamentale che ricopre la formazione delle nuove generazioni mettendo in campo un progetto di miglioramento della Scuola Primaria, favorendo l’inserimento scolastico di bambini e ragazzi portatori di fragilità e disabilità.

Un programma che rispecchia esigenze primarie e concrete dei cittadini dalla sicurezza, al decoro urbano non trascurando la bellezza del territorio che già tanto offre alla città di  Montegrino Valtravaglia e se utilizzate nel modo migliore possono dare slancio al turismo che potrà essere un volano per questa località.

Candidati lista “Fare Comune” Montegrino Valtravaglia – al centro Fabio De Ambrosi candidato sindaco
Fare-Comune

Donatella Salambat ©

Condividi:

Related posts