Dichiarazione dei tre neo sindaci di Castellanza,Fagnano Olona e Cairate

La soddisfazione si respira appieno. E con essa la volontà di profondere il massimo impegno per fare passare il programma elettorale dalle pagine scritte alla realtà. Quali sono le sensazioni e le attese dei tre neosindaci di Castellanza,Fagnano Olona e Cairate freschi di elezione? 

CASTELLANZA (MIRELLA CERINI- PARTECIPIAMO CASTELLANZA)  
“Grazie per la fiducia accordataci, ci impegneremo con dedizione e determinazione lavorando per dare corpo agli obiettivi illustrati nel programma e per terminare le progettualità già avviate contribuendo così al benessere e allo sviluppo della città di Castellanza. A quanti hanno espresso altre scelte rinnoviamo la nostra disponibilità al dialogo e al confronto e riaffermiamo la nostra volontà per un’amicizia civica radicata nel bene comune. A tutti rivolgiamo l’invito a continuare a interessarsi, come è avvenuto in queste settimane di campagna elettorale, alle sfide e alle opportunità che il nostro tempo ci chiede di affrontare”.

FAGNANO OLONA (MARCO BAROFFIO- SIAMOFAGNANO)
“Alla fine eccomi qua a cercare di riordinare la testa e di capire che cosa è successo. Un grande ringraziamento va a coloro che mi hanno sostenuto e votato, alla mia famiglia, al mio gruppo, essere sindaco per me è un onore, un compito che voglio onorare con tutta la mia forza e tutta la mia anima. Sarò davvero il sindaco di tutti, lavorerò e mi impegnerò per rispettare il mandato affidatomi dai cittadini con coraggio e con cuore, oggi inizia una nuova avventura, il tempo dei festeggiamenti è già finito, bisogna ora lavorare per il nostro paese e per la nostra comunità, viva Fagnano”.

CAIRATE (ANNA PUGLIESE- FRATELLI D’ITALIA, LEGA SALVINI LOMBARDIA, FORZA ITALIA) 
“Grazie a tutti i cittadini di Cairate, Bolladello e Peveranza per il caloroso sostegno espresso in questi mesi di campagna elettorale, grazie alla mia famiglia per essere stata al mio fianco in questo importantissimo percorso che mi ha portata qui oggi, grazie alla mia squadra e a tutti coloro che hanno collaborato con me per rendere possibile tutto questo, grazie a Paolo Mazzucchelli, stimato sindaco e grande amico che ha amministrato il nostro comune fino a oggi, da questa sera inizia il mio mandato con una promessa, il mio obiettivo e quello di tutta la squadra è e continuerà a essere il benessere e la qualità della vita di tutti i cittadini di Cairate”.       

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts