Lombardia dei giovani e Giovani smart, oltre 7 mln per progetti di formazione e inclusione

 Aprono oggi ‘La Lombardia è dei Giovani 2024’ e ‘Giovani Smart’, i due bandi messi in campo da Regione Lombardia (chiusura, per entrambi, 15 luglio prossimo) dedicati ai giovani lombardi. Sono strumenti che si inseriscono nel solco tracciato dalla legge regionale 4 del 2022: obiettivo, accompagnare ragazzi e ragazze, tra i 15 e i 35 anni, in percorsi formativi per rendersi autonomi e integrati.

Il primo bando, ‘La Lombardia è dei Giovani 2024’, vuole sostenere i giovani nella costruzione del proprio progetto di vita personale e di sviluppo professionale. Intende farlo attraverso la valorizzazione e il potenziamento delle reti di servizi già presenti sul territorio e lo sviluppo di nuove opportunità.

La dotazione finanziaria è di 3,5 milioni di euro ed è rivolta ai comuni per sostenere le attività degli Informagiovani, soggetti che svolgono funzioni di informazione, orientamento e consulenza ai giovani, in collegamento con le istituzioni scolastiche, formative e universitarie, e i servizi di informazione.

I progetti selezionati potranno ricevere un contributo compreso tra 20.000 e 60.000 euro, fino a un massimo del 70% delle spese ammissibili.

Il secondo bando, ‘Giovani Smart’, vuole offrire ai giovani proposte efficaci e coinvolgenti per promuovere l’inclusione sociale, offrendo loro l’opportunità di inserirsi in nuovi contesti aggregativi. Il bando è rivolto ad enti ed associazioni private per sostenere attività gratuite sul territorio, come laboratori artistici e musicali, attività sportive e culturali, sostegno ai percorsi di studio, campagne di sensibilizzazione e advocacy, esperienze professionalizzanti (come borse di studio, soggiorni all’estero e corsi).

La dotazione finanziaria è di 3.87 milioni di euro: i progetti selezionati riceveranno un contributo a fondo perduto compreso tra 20.000 e 40.000 euro, fino a un massimo dell’80% delle spese ammissibili.

“Regione Lombardia – ha commentato il sottosegretario con delega a Sport e giovani – continua a investire nel futuro dei giovani, riconoscendoli come il presente e il futuro del territorio. Un impegno concreto per supportare tutte le realtà, dalle grandi città ai piccoli comuni, considerando le difficoltà che i giovani affrontano nei piccoli comuni isolati”.

Per maggiori informazioni, dettagli di accesso e adesione ai bandi: https://bit.ly/3UIyWa2 (Lombardia è dei Giovani 2024);
https://bit.ly/3UI9n8U (Giovani Smart).

Condividi:

Related posts