Traffico di rifiuti tra Milano e Monza Brianza

Nella mattinata di oggi giovedì 21 luglio, i Carabinieri Forestali hanno dato esecuzione ad un’ordinanza del GIP di Milano per l’applicazione di cinque misure cautelari personali (tre arresti domiciliari, un obbligo di dimora ed un obbligo di firma) ed un sequestro di beni per sedici milioni di euro. In totale, le persone indagate sono 26. A carico di tre persone, tutti cittadini italiani residenti a Milano ed in provincia di Monza-Brianza, sono stati contestati i reati più gravi dell’associazione a delinquere finalizzata all’attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti…

Condividi:
Leggi

Operazione Rail safe day

Sono 194 operatori impiegati, 82 stazioni controllate; 1183 persone identificate e 4 contravvenzioni elevate, di cui 2 al codice della strada e 2 al regolamento ferroviario. Questi i risultati dell’operazione denominata “RAIL SAFE DAY”, che si è svolta ieri mercoledì 19 luglio, con controlli straordinari nelle principali stazioni e aree ferroviarie lombarde, allo scopo di contrastare comportamenti impropri/anomali e indebita presenza sui binari e aree ad accesso limitato L’operazione e’ predisposta dal servizio polizia ferroviaria sull’intero territorio nazionale.

Condividi:
Leggi

Pro Loco di Olgiate Olona in aiuto per la quarta dose

In aiuto ai cittadini per la quarta dose. La Pro Loco di Olgiate Olona ha manifestato la propria disponibilità a dare un supporto a chi debba prenotare il booster per realizzare una maggiore forma di protezione dal Covid ovvero le persone che versano in situazione di fragilità. Chi ne avesse bisogno può rivolgersi al quartier generale del sodalizio tra via Cavour e vicolo delle Immagini il martedì o il venerdì tra le 15.30 e le 17. 

Condividi:
Leggi

A Marnate lavori stradali in via Indipendenza

 L’idea di fondo è migliorarne il fondo per garantirle maggiore solidità e salvaguardare quindi l’incolumità di chi la percorre. Per una settimana la via Indipendenza di Marnate finirà sotto i ferri e sarà quindi interdetta al traffico veicolare. L’intervento impegnerà il comune dal 22 al 29 luglio. “I lavori – spiega il Comando di Polizia Locale in una determina – comportano la necessità di provvedere con un’adeguata disciplina della circolazione per evitare inconvenienti e garantire la salvaguardia della pubblica incolumità e sicurezza”. I lavori riguardano opere di fresatura e asfaltatura. 

Condividi:
Leggi

A Gorla Minore un pedibus per l’anno scolastico 2022-2023

Al pari di altri comuni, anche Gorla Minore ha deciso di adottarlo. Il Comitato genitori cerca volontari che si rendano disponibili a portare avanti il Pedibus per l’anno scolastico 2022-23  , ovvero l’accompagnamento a piedi dei figli a scuola lasciando l’auto in garage. Un’iniziativa che porta benefici sia salutistici sia ambientali. “Come lo scorso anno – spiega lo stesso Comitato genitori – il servizio sarà attivo nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì”. I genitori lanciano quindi un appello a chi voglia aderire al servizio che ha anche una non irrilevante…

Condividi:
Leggi

Gorla Maggiore un progetto per il centro storico

Il progetto  è di ampio respiro. E ne fa fede soprattutto l’importo con cui gli si vuole dare veste concreta: 1.734.110,54 mila Euro.  L’amministrazione comunale di Gorla Maggiore retta dal sindaco Pietro Zappamiglio scommette molto su rilancio e potenziamento del suo centro storico avendo di mira la migliore fruibilità da parte dei suoi concittadini ma anche la maggiore appetibilità agli occhi dei comuni contermini. Il progetto è un coro a più voci perché comprende la riqualificazione del borgo storico comunale, le opere di manutenzione straordinaria dell’edificio adibito a sale, associazioni e circolo ricreativo della…

Condividi:
Leggi

Benessere per gli studenti a scuola a Fagnano Olona

L’intesa prosegue e si rafforza. Amministrazione comunale di Fagnano Olona e Istituto Comprensivo Statale proseguono mano nella mano per cercare di garantire agli studenti il miglior grado possibile di benessere in senso lato tra i banchi di scuola. E così la convenzione , che scade il 31 agosto, sarà rinnovata. “Da alcuni anni – si legge nella delibera di giunta – i rapporti tra comune e Istituto comprensivo Statale di Fagnano Olona sono disciplinati attraverso un accordo convenzionale  nel quale sono definiti ruoli e compiti delle due istituzioni nel rispetto delle reciproche…

Condividi:
Leggi

Cairate un progetto per la piazza del Monastero

Idee cercava e idee ha ottenuto. L’amministrazione comunale di Cairate può ritenersi soddisfatta dell’esito avuto dal concorso lanciato per raccogliere ipotesi progettuali sulla riqualificazione della piazza antistante l’ingresso del Monastero.  Il progetto di fattibilità economica e tecnica di un raggruppamento di professionisti ha convinto il comune che lo ha così sposato. “La piazza antistante l’ex Monastero di Santa Maria Assunta- si legge nell’elaborato progettuale redatto dal pool di professionisti – rappresenta il luogo che connette il tessuto urbano di antica formazione a ovest e il territorio del fiume Olona e della sua valle a…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio ondata di calore consigli utili per evitare disagi

Regione Lombardia ha divulgato un comunicato meteorologico relativo all’ondata di caldo che sta interessando il territorio regionale e che, come da previsione del Servizio Meteorologico di ARPA Lombardia, si intensificherà nel corso della settimana corrente. In particolare si attende un nuovo graduale aumento delle temperature col raggiungimento dei valori più elevati nelle giornate di oggi, giovedì 21 luglio, e domani, venerdì 22 luglio ed un possibile stazionamento su tali valori anche nei giorni seguenti, con probabilità di superamento della soglia di 39 °C. In relazione all’eccezionalità delle temperature di questi…

Condividi:
Leggi

Apertura al pubblico del Chiostro di Voltorre a Gavirate

A seguito della sottoscrizione dell’accordo biennale di collaborazione tra Provincia di Varese, proprietaria del Chiostro di Voltorre e il Comune di Gavirate, l’ente comunale assicura l’apertura al pubblico del complesso monumentale dal 1° agosto al 30 settembre 2022 con i seguenti orari: martedì dalle ore 15.00 alle 18.00 giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00. Nel mese di agosto sarà inoltre effettuata l’apertura straordinaria nei fine settimana del 13/14 e 20/21 dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00. “L’apertura al pubblico nel mese di agosto e settembre…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio riapre l’emeroteca della Biblioteca Comunale

I servizi della Biblioteca comunale G.B. Roggia tornano a pieno regime con la riapertura dell’emeroteca, spazio in cui è possibile consultare, a partire dalle 9.30 del mattino, 13 quotidiani: La Prealpina, Avvenire, il Corriere della Sera, Il Giornale, La Verità, La Gazzetta dello Sport, La Repubblica, Il Giorno, Libero, Il Foglio, Il Sole 24 ore, La Stampa, Il Manifesto. Ai quotidiani si aggiunge la vasta offerta di periodici che possono essere consultati in sede o presi in prestito. Sono una decina i posti a disposizione nella sala, recentemente ristrutturata e…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio le decisioni della Giunta del 21 Luglio

Ecco le principali decisioni assunte dalla giunta che si è riunita oggi. ACCORDO PER IL FINANZIAMENTO DEL PALAGINNASTICA Su proposta del sindaco, la giunta ha approvato l’ accordo con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento dello Sport, per la realizzazione del nuovo palaginnastica nell’area dell’ex palaghiaccio di Beata Giuliana. Si tratta di un passaggio amministrativo necessario ad ottenere il finanziamento di € 2.500.000, concesso dalla Presidenza del Consiglio nell’ambito del PNRR Missione 5 (Cluster “Realizzazione di nuovi impianti polivalenti indoor con almeno tre discipline sportive praticabili, cittadella dello…

Condividi:
Leggi

Busto Arsizio nuove assunzioni negli uffici comunali

Continua l’impegno dell’assessore al Personale Mario Cislaghi per garantire la piena operatività degli uffici: in questi giorni sono stati indetti alcuni concorsi per assumere il personale necessario ai settori più in sofferenza. Oltre al concorso per il ruolo di dirigente ai lavori pubblici, una figura fondamentale per la gestione dei progetti da presentare ai bandi del PNRR, che ha come termine per l’invio delle domande il 28 luglio, sono stati pubblicati i bandi di concorso per due posti di istruttore tecnico di categoria C1, un posto di istruttore direttivo tecnico…

Condividi:
Leggi

Anffas e Rsd punti di riferimento del territorio varesino

Prosegue a Varese e provincia il tour organizzato dall’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, per conoscere le realtà che operano nel sociale. “Da anni questa realtà – ha dichiarato l’assessore – è impegnata nel portare avanti tanti progetti di inclusione sociale e di sostegno alle persone con disabilità ed è diventata un punto di riferimento per le famiglie del territorio. Durante la mia visita ho ringraziato da parte mia e di Regione Lombardia tutte le persone che quotidianamente operano al fianco…

Condividi:
Leggi

L’Italia al voto. Il Presidente della Repubblica scioglie le Camere

Pubblichiamo discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo la firma del decreto di scioglimento delle camere. «Come è stato ufficialmente comunicato, ho firmato il decreto di scioglimento delle Camere affinché vengano indette nuove elezioni entro il termine di settanta giorni indicato dalla Costituzione. Lo scioglimento anticipato del Parlamento è sempre l’ultima scelta da compiere, particolarmente se, come in questo periodo, davanti alle Camere vi sono molti importanti adempimenti da portare a compimento nell’interesse del nostro Paese. Ma la situazione politica che si è determinata ha condotto a questa decisione.…

Condividi:
Leggi

Fiamme Gialle Varese soldi della droga investiti in vigneti

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese hanno dato esecuzione ad una sentenza del Tribunale di Busto Arsizio con la quale è stata disposta la confisca di quattro vigneti e un’abitazione siti nel comune di Montaldo Scarampi (AT), per un valore di 100 mila euro, di proprietà di un narcotrafficante dominicano, residente da anni nella provincia astigiana. Tale provvedimento è giunto al passaggio in giudicato della sentenza di patteggiamento richiesta dalle parti e i beni sequestrati nel corso delle indagini preliminari svolte dai finanzieri del Gruppo Malpensa, mediante gli accertamenti…

Condividi:
Leggi