Approvato piano lombardo contro la peste suina

La Regione Lombardia ha approvato oggi in giunta il Piano regionale di interventi urgenti per la gestione, il controllo e l’eradicazione della Peste suina africana nei suini di allevamento e nella specie cinghiale per il periodo 2022/2025. “L’arrivo della peste suina africana in Lombardia sarebbe un disastro economico per una regione in cui è allevato il 50% dei suini nazionali, base delle grandi Dop del prosciutto italiano. Per questo dobbiamo fare di tutto per contenere il cinghiale, vettore della malattia, con un piano operativo che presti prioritariamente attenzione al rischio…

Condividi:
Leggi

Sanità nuova task force per ridurre lista d’attesa

Costituita in Lombardia l”Unità di intervento per la riduzione dei tempi di attesa delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie’, un organo finalizzato a verificare la corretta gestione dell’intero processo di erogazione delle prestazioni in ambito ospedaliero e territoriale, con l’obiettivo di migliorare le performance, ferme restando le responsabilità dei Direttori. È il contenuto della delibera di Giunta approvata questa mattina su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti. La nuova struttura è composta da professionalità della Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia, ATS, ASST, Agenzia di Controllo del Sistema…

Condividi:
Leggi

Lombardia design e moda torna “Demo”

Dopo gli ottimi risultati ottenuti dalla prima edizione, torna ‘Demo’, misura approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Lara Magoni. L’obiettivo è promuovere e valorizzare il sistema creativo regionale del design e della moda, sostenendo progetti proposti da soggetti privati in forma di impresa, associazione o fondazione. La dotazione finanziaria complessiva è di 630.000 euro sul bilancio regionale 2023. “Il grande successo del Salone del Mobile e del Fuori Salone – dice Lara Magoni – dimostrano che c’è voglia di design, moda e creatività.…

Condividi:
Leggi

Varese, siccità: “Impatto grave sull’agricoltura mentre i costi di produzione salgono alle stelle”

Dal -30% sulle rese di frumento e orzo fino al 40% sui foraggi che servono all’alimentazione degli animali, ma si temono produzioni quasi dimezzate anche per il mais e la perdita di un terzo del riso. È questo l’impatto che la siccità sta avendo sulle produzioni lombarde secondo le stime della Coldiretti regionale, mentre nelle stalle le mucche stressate dal caldo afoso stanno producendo fino al 20% in meno di latte. In provincia di Varese già si contano cali fino al 50% sui tagli di fieno, mentre anche la raccolta…

Condividi:
Leggi

Quattro regioni italiane aderiscono all’alleanza europea per la transizione verde

Il Comitato europeo delle regioni (CdR) ha lanciato l’Alleanza delle regioni europee con un forte settore automobilistico (Automotive Regions Alliance), una rete di regioni impegnate per il successo della transizione ‘verde’ dell’industria automobilistica e della sua filiera. L’Alleanza mira a inserire la prospettiva regionale nei dibattiti in corso sulla decarbonizzazione dei trasporti dell’UE, garantendo al contempo posti di lavoro, competitività e coesione sia economica che sociale in ogni territorio europeo interessato dalla transizione. In linea con l’obiettivo dell’UE di azzerare le emissioni del trasporto su strada, 20 regioni dell’Unione –…

Condividi:
Leggi

Nuovi biglietti ferrovieri a validità giornaliera

Via libera dalla Giunta regionale per l’iter di approvazione della proposta di modifica del Regolamento Regionale 10 giugno 2014 “Sistema tariffario integrato regionale del trasporto pubblico (art. 44, l.r. 6/2012)”. “L’attuale sistema è di per sè anacronistico perché i sistemi digitali introdotti da Trenord consentono già di acquistare il biglietto in qualsiasi momento e l’introduzione della validità giornaliera e l’eliminazione della possibilità di utilizzo di un titolo di viaggio senza scadenza andranno ad uniformare il sistema e, soprattutto, a contrastare il fenomeno dell’evasione tariffaria – commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture,…

Condividi:
Leggi

La chiesa che verrà

Armando Matteo docente di teologia fondamentale alla Pontificia Università Urbaniana di Roma è l’autore del libro “La chiesa che verrà” edizioni San Paolo (202 pag. 18,00 euro). Il testo riporta l’ultima intervista che il Cardinale Carlo Maria Martini rilasciò al Corriere della Sera. Il Cardinale Carlo Maria Martini spiegava le ragioni dei ritardi della Chiesa ancorata ai ritmi e stili di vita di secoli fa e incapace di rapportarsi ai problemi della vita odierna. Il libro si suddivide in cinque parti: introduzione; lettera al cardinale Martini; il ritardo c’è e…

Condividi:
Leggi

Cancel culture: l’eterno sogno gnostico di ricominciare da zero

Riportiamo testo ad opera del Vescovo di Trieste Giampaolo Crepaldi sul tema “Cancel culture: l’eterno sogno gnostico di ricominciare da zero” radicale diagnosi negativa della Cancel culture riportandola alla gnosi anticristiana. Il testo dell’editoriale è pubblicato sul nuovo numero del “Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa”. “Una nazione senza cultura è qualcosa di molto triste. Si tratterebbe di una nazione dove la gente non sa cosa difendere, non sa cosa coltivare, non sa cosa trasmettere. Quello della Cancel culture, che demolisce le statue di Cristoforo Colombo, dei Missionari che hanno evangelizzato le…

Condividi:
Leggi

Viaggio missionario dell’arcivescovo Delpini in Camerun

Una visita di undici giorni in Camerun – da domenica 10 luglio a giovedì 21 – per l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, con l’obiettivo di incontrare i vescovi e le comunità che hanno accolto i cinque missionari fidei donum della Diocesi. È il secondo viaggio all’estero (il primo in un altro continente) da quando è scoppiata la pandemia. Quello precedente si è svolto in Albania nel dicembre scorso. «Non vanno a cercare i pericoli, ma i segni del Regno di Dio che viene, in mezzo ai poveri, tra coloro…

Condividi:
Leggi

Varese arrestati due giovani con sostanze stupefacenti nella borsa della spesa

Sostanza stupefacente nelle borse della spesa. Nella tarda serata del 25 giugno u.s. due ragazzi residenti in provincia di Varese, rispettivamente di 22 e 18 anni, sono finiti nei guai durante un controllo operato dalla Polizia di Stato di Varese. Già dalle prime fasi del fermo del loro veicolo, avvenuto presso la barriera di Gallarate Nord dell’autostrada A8 “dei laghi”, entrambi i soggetti hanno manifestato un’evidente insofferenza ed uno stato di agitazione immotivato che non è sfuggito agli agenti della stradale, che hanno proceduto ad effettuare un’accurata ispezione agli effetti…

Condividi:
Leggi