I panificatori della provincia di Varese contro la violenza sulle donne

In occasione dell’8 marzo, il Centro Antiviolenza E.va onlus, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, ente capofila della Rete Territoriale Antiviolenza che comprende Busto Arsizio, Gallarate, Saranno e Somma Lombardo, promuove alcune iniziative di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto della violenza di genere . In collaborazione con l’ Associazione Panificatori della provincia di Varese, 80 panetterie del territorio (di cui 15 a Busto) utilizzeranno sacchetti del pane che riportano il logo e il numero di telefono dell’associazione, con l’obiettivo di far conoscere ancor più capillarmente il Centro perché, come affermano le responsabili,…

Condividi:
Leggi

Viggiù il 78 per cento della popolazione aderisce alla campagna vaccinale

Sono stati 3.039 i cittadini residenti a Viggiù che hanno aderito alla campagna di vaccinazione anti covid, che si è conclusa ieri, con una media di partecipazione pari al 78% della platea degli invitati. Un valore al di sopra della soglia del 70%, considerata il livello necessario per raggiungere l’immunità di gregge. Hanno raccolto l’invito l’83% degli over 65 a cui è stato somministrato il siero Moderna. Ottima anche l’adesione del target 18-65 anni con una percentuale pari a 72%, per i quali è stato impiegato il vaccino Astrazeneca. A questi, sono da aggiungere i soggetti già vaccinati…

Condividi:
Leggi

Treni fermi il 7 e 8 Marzo per sciopero nazionale

Dalle ore 21 di domenica 7 alle ore 21 di lunedì 8 marzo alcune sigle sindacali hanno indetto uno sciopero nazionale che potrà coinvolgere anche il servizio ferroviario lombardo. I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potrebbero subire limitazioni e cancellazioni. Domenica 7 prima dell’inizio dello sciopero viaggeranno i treni in partenza entro le ore 21, che arrivano a destinazione finale entro le ore 22. Lunedì 8 dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21 saranno effettuate…

Condividi:
Leggi

Lombardia, imprese e turismo, altri 4 mln con il bando “al via”

 Lara Magoni, assessore al Turismo,  Marketing Territoriale e Moda della Regione Lombardia, commenta la misura approvata dalla Giunta su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi. “Regione Lombardia – sottolinea – è ancora una volta al fianco degli operatori e dei professionisti del territorio, alle prese con una crisi economica gravosa. La misura, che incrementa di 4 milioni la dotazione finanziaria del bando ‘Al Via – Linea Investimenti aziendali Fast’, continuerà a sostenere un’ampia platea di beneficiari. Tra queste spiccano le agenzie di viaggio. Un ulteriore importante contributo per il…

Condividi:
Leggi

Lombardia in arancione rafforzato fino al 14 Marzo

Tutta la Lombardia passa in ‘arancione rafforzato’ a partire dalle ore 00 di venerdì 5 e fino a domenica 14 Marzo.  Da venerdì 5 Marzo,  dunque, chiudono tutte le scuole a eccezione degli asili nido. Lo prevede un’Ordinanza dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.  Visti l’andamento della situazione epidemiologica sul  territorio e le peculiarità del contesto sociale ed economico e considerato che la situazione epidemiologica presenta le condizioni di un rapido peggioramento con un’incidenza in crescita in tutti i territori della Lombardia, anche in relazione alle classi di età più…

Condividi:
Leggi

Chiusura del canale horeca fa scattare il balzo record della spesa al “carrello”

L’emergenza Covid fa crescere la spesa alimentare delle famiglie al top del decennio con un balzo del +7,4% nel 2020 per effetto dei ripetuti lockdown che hanno trattenuto gli italiani tra le mura domestiche. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti su dati Ismea che evidenzia come i picchi piu’ elevati si siano verificati a Pasqua e a Natale in corrispondenza delle stretta su uscite e spostamenti a causa della pandemia. Di contro, infatti, si registra il crollo nella spesa per i pasti fuori casa, con pesanti ripercussioni su ampi settori,…

Condividi:
Leggi

Meteogiuliacci il freddo del 6 e 7 Marzo

Da qui poi si sposterà  verso i Balcani alla fine di venerdì o per poi sfociare in parte sabato 6 marzo e domenica  sul Nord Italia e sulle regioni del Medio Adriatico. Pertanto le temperature subiranno un balzo all’ingiù di 5-6 gradi a Nord, Marche, Abruzzo, Molise. Calo di 2/3 gradi  domenica 7 sulle regioni tirreniche e meridionali…..https://www.meteogiuliacci.it/editoriali/il-freddo-del-6-7-marzo

Condividi:
Leggi