Cardinale Gualtiero Bassetti in terapia intensiva

I suoi parametri vitali sono variati. Per il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei ricoverato per Covid -19 all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Perugia, si è quindi reso necessario il trasferimento nel reparto di terapia intensiva due dove, fa sapere la Cei in una nota, “proseguono le terapie del caso”. La Conferenza episcopale spiega che “il Cardinale è vigile e collaborante” aggiungendo che “i sanitari dell’Azienda ospedaliera di Perugia emetteranno nel corso della giornata il bollettino medico per un ulteriore approfondimento sulle condizioni di salute dell’Arcivescovo”.

Intanto il Consiglio episcopale permanente riunito in seduta straordinaria ha affermato che ” accompagna con vicinanza, affetto e preghiera il Cardinale Presidente”.

Un sostegno che i vescovi, aggiunge la nota, “assicurano per lui e per tutti gli ammalati” ringraziando “i medici, gli operatori sanitari e quanti si prendono cura dei sofferenti”.

A tutti loro i vescovi ricordano “il conforto e la presenza dello Spirito Santo a sostegno di quanti oggi sono duramente provati dalla malattia”. E concludono: “il Signore risorto non farà mancare la sua rassicurante presenza”.

crediti immagine Famiglia Cristiana

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts