Varese alla ricerca del lavoro perduto

Fino a qualche tempo fa vedere una serranda abbassata suscitava in noi stupore “…come mai ha chiuso?…” ci si chiedeva incuriositi.Oggi, vedere un negozio, anzi i negozi chiusi è la normalità. Questo virus, con la prima ondata, aveva messo in ginocchio un notevole numero di esercenti e relativi dipendenti. La seconda ondata ha dato il colpo di grazia a tutti quelli che erano “sopravvissuti” e che ora si trovano costretti a dare fondo ai propri risparmi per sopravvivere e sostenere i propri dipendenti che, ritrovandosi senza uno stipendio o con…

Condividi:
Leggi