Varese ha un nuovo questore: Michele Morelli

Si chiama Michele Morelli, il nuovo questore di Varese, nato a Milano il 13 maggio 1961 e laureato in giurisprudenza all’Università di Napoli.

Ecco un suo breve curriculum entrato in Amministrazione il 2 Novembre 1987, è stato assegnato alla Questura di Venezia nell’Agosto 1988, dove ha ricoperto l’incarico di Vice Capo di Gabinetto fino al 1997.

Ha prestato servizio presso la Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Da lì, distaccato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha ricoperto incarichi operativi nel Servizi di Sicurezza in varie zone d’Italia e, in ultimo, quale responsabile del territorio Marche-Abruzzo-Molise.

Promosso Primo Dirigente della Polizia di Stato con decorrenza 1 Gennaio 2003, è stato aggregato alla Questura di Torino in occasione delle Olimpiadi invernali del 2006, per dirigere quotidiani servizi di Ordine Pubblico. Al termine, per esigenze di servizio, è stato trasferito presso la Questura di Bolzano quale Dirigente la Divisione Polizia Anticrimine. Dal Settembre del 2007 al 25 Maggio 2010, ha ricoperto l’incarico di Capo di Gabinetto/Dirigente Ufficio di Gabinetto della Questura di Venezia.

Promosso Dirigente Superiore con decorrenza 1° Gennaio 2014, è stato incaricato di dirigere il Compartimento Polizia Stradale Friuli Venezia Giulia, funzione ricoperta sino al 25 Gennaio 2015, per ricoprire la funzione di Questore della provincia di Belluno, mentre dal 20 Novembre 2017 al 31 Gennaio 2021 è stato Questore della provincia di Alessandria.

Condividi:

Related posts