Solbiate Olona più sicurezza in strada

Tre interventi, un unico obiettivo: potenziare il controllo dei veicoli sul territorio comunale a tutto beneficio della sicurezza.

L’amministrazione comunale del sindaco Roberto Saporiti di Solbiate Olona desidera per questo  scopo bussare alla porta della Regione partecipando con un bando per ottenere dei contributi.

“L’obiettvo per cui il comune ha deciso di avviare questo sviluppo progettuale-  spiega la stessa amministrazione in una nota – è di poter avere in modo continuativo e in tempo reale dati riguardanti la circolazione lungo i principali assi viari di accesso al proprio territorio, oltrechè lungo le direttrici principali che portano il traffico al centro cittadino. A questo fine, la scelta dei luoghi è stata effettuata in relazione alla portata della viabilità su cui sarà realizzato l’intervento”. 

Nello specifico, “si prevede l’implementazione di una nuova postazione di lettura targhe e di una esistente che conducono al centro cittadino, così da poter monitorare, anche a livello ambientale e non solo in termini di flussi di traffico, le principali vie d’accesso al comune”. 

Il progetto corre lungo tre direttrici: realizzazione di una postazione di lettura targhe di collegamento al centro cittadino, implementazione del sistema esistente di videosorveglianza con una postazione di lettura targhe di collegamento al centro cittadino, attivazione di un collegamento diretto con la stazione dei Carabinieri presente sul territorio”.

I progetti pensati dalla giunta Saporiti riguardano la “realizzazione di una nuova postazione in via Ronchi, l’implementazione di una nuova postazione in via Patrioti all’incrocio con via Monte Grappa e la realizzazione di un collegamento con la  postazione dei Carabinieri della stazione di Fagnano Olona”.  

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts