Restyling al campanile della chiesa di San Giulio a Castellanza

Da sempre costituisce il messaggero primario della vita del paese; nascite, morti, matrimoni, funerali, festività passano dal suo suono. Lui, il campanile della chiesa parrocchiale di san Giulio è uno dei gioiello di Castellanza e a cui la città e non solo la parrocchia vogliono per questo riservare la massima attenzione perchè continui, a dispetto del tempo, a restare splendente.

Nei prossimi mesi, come sottolinea il settimanale della parrocchia, sarà per questo sottoposto a una serie di interventi migliorativi. “Il 4 e 5 Gennaio – si legge- la ditta incaricata ha fatto le prove di staticità della torre campanaria, ha verificato la situazione della struttura metallica che sorregge la cuspide e ha effettuato carotaggi in varie zone del campanile per verificare la situazione attuale dei cementi armati”.

All’appello mancano ancora alcuni controlli come, si legge ancora sulle colonne del bollettino, “la perizia sulla parte esterna della cuspide”.  La raccolta di tutti questi dati creerà la situazione favorevole per verificare l’effettivo stato della torre e mettere quindi a punto gli interventi di riqualificazione di cui necessita.

Il passo successivo sarà verificare “la possibilità di procedere con la Curia e la Soprintendenza alle Belle Arti”. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts