Questura di Varese festeggia pensionamento del Sostituto Commissario Tedesco

Il Sostituto Commissario Giuseppe Tedesco va in pensione. È stato salutato questa mattina dal Questore Michele Morelli e dai colleghi della Questura di Varese.

Giuseppe Tedesco ha concluso oggi la sua lunga e brillante carriera iniziata a Trieste nel lontano 1982. Durante questi anni ha prestato servizio in diversi settori della Polizia di Stato ottenendo brillanti risultati e guadagnandosi la stima dei colleghi e dei superiori, oltre la fiducia dei cittadini.

Dopo la scuola allievi agenti di Trieste ha iniziato la carriera in Sardegna, alla Polmare di Cagliari. Da lì è seguita una lunga esperienza nella specialità Polizia Stradale: prima a Colico, in provincia di Lecco, poi a Varese alla Sezione e, dal 2004 al 2008 è stato comandante della Sottosezione di Busto Arsizio.

Chiusa la parentesi con la specialità, Giuseppe Tedesco è approdato in Questura, dapprima presso il Commissariato distaccato di Gallarate all’interno della Squadra Informativa e poi come responsabile dell’ufficio Volanti fino al 2012, quando ha messo piede negli uffici di Palazzo Italia, prima presso la Divisione Anticrimine per concludere, poi, come coordinatore dell’Ufficio di Gabinetto.

Oltre all’attività come Poliziotto, Giuseppe Tedesco ha dato il proprio contributo anche sul piano sindacale in qualità di Segretario Provinciale, ruolo che continuerà a ricoprire anche in pensione.

Tutti noi abbiamo potuto apprezzare le doti di Giuseppe Tedesco: persona garbata e sempre disponibile che ha dato molto alla Polizia di Stato. Un poliziotto di notevole spessore umano e professionale che farà sentire la sua mancanza.

Anche il Questore Michele Morelli, che lo ha ricevuto, ha manifestato il proprio apprezzamento per il lavoro svolto con professionalità e senso del dovere durante tutti gli anni di servizio.

Condividi:

Related posts