Olgiate Olona un progetto per gli anziani

Sempre diffuse, sempre temute, sempre odiose per chi ne è vittima. Alle truffe e a chi cerca di porle in essere l’amministrazione comunale di Olgiate Olona ha deciso di dichiarare guerra con tre iniziative concrete.

Tutto si inquadra nel progetto “Acta team -azioni di contrasto truffe agli anziani” per il quale il comune ha ricevuto un contributo da Regione Lombardia. I primi due incontri consistono in un corso d’autodifesa a beneficio dei cittadini over 60 in programma sabato 2 e sabato 9 luglio al parco Opai di via Luigi Greppi. L’iniziativa è stata intitolata eloquentemente “Fa bala l’occ” .

Le lezioni saranno tenute da Dario Martin, insegnante che vanta oltre quarant’anni di espeienza e saranno gratuite.  Lunedì 11 luglio  alle 20.45, invece, il teatrino di villa Gonzaga spalancherà le porte a un incontro sul tema “Prevenzione truffe del web e on line” condotto dall’esperto informatico Massimiliano De Cinque e a cui parteciperanno anche il comandante della Polizia Locale Alfonso Castellone e il primo cittadino Giovanni Montano.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming collegandosi al sito https://olgiateolona.civicam.it. Il comune consiglia di prenotarsi contattando il numero 0331-60.87.32 oppure inviando una email all’indirizzo polizialocale@comuneolgiateolona.it.

Il fenomeno delle truffe, ultimamente, a Olgiate Olona ha fatto registrare almeno due casi: lo scorso maggio, infatti, una signora fu derubata di effetti personali e gioielli con la truffa dell’acqua mentre un tentativo di truffa con il sistema dello specchietto andò fortunatamente a vuoto. 

Condividi:

Related posts