Mons. Cantoni a Duno al Tempio dei medici d’Italia

Duno località in provincia di Varese, ogni anno ospita i medici che partecipano alla Santa Messa del loro patrono San Luca.

Quest’anno, a celebrare il rito sarà, Monsignor Oscar Cantoni, vescovo della Diocesi di Como.

La funzione avrà luogo sabato 16 Ottobre, alle ore 16.00. La Santa Messa sarà celebrata al santuario dei medici, conosciuto con il nome di “Tempio Votivo dei Medici d’Italia”.

Il Sacrario, annesso al Tempio, fu inaugurato il 5 maggio 1940. Sulle lapidi di marmo, che ricoprono le pareti, sono stati incisi nomi di medici caduti per la patria o nell’esercizio della professione

Il tempio fu costruito nel 1938 per volontà di don Carlo Cambiano, dedicato a San Luca, patrono dei medici, dei pittori e degli scultori.

San Luca studiò Medicina, ma si dedicava alla letteratura, ed era anche pittore, infatti a lui viene a attribuito il ritratto della Vergine.

Importante, ricordare, che all’interno del sacrario è stata apposta una stele che riporta i medici morti a causa del virus di Wuhan, tra questi il dottor Roberto Stella, presidente dell’Ordine dei medici e odontoiatri della provincia di Varese morto lo scorso 11 Marzo 2020 e con lui i 178 medici suoi colleghi scomparsi nel corso della pandemia.

Donatella Salambat ©

Condividi:

Related posts