Minore affidato ai servizi sociali sorpreso a spacciare

E’ stato sorpreso a spacciare due dosi di cocaina in strada, sotto casa sua, mentre in realtà doveva essere in una struttura affidato ai servizi sociali, nel lecchese.

Giovedì 4 febbraio i Carabinieri della stazione di Bellusco (MB) hanno arrestato un 17enne originario del Marocco che veniva notato dai militari dell’Arma alle sei di mattina, a Mezzago, mentre cedeva circa un grammo di cocaina ad un acquirente italiano di 56 anni.

Condividi:

Related posts