Marte e Oltre, alla conquista umana dello spazio

Insomma tra cinque anni si potrà andare su Marte sul razzo spaziale Starhip, un viaggio comodo e sicuro che comunque durerà sei mesi. Ci vorranno  però 1.000 Starship e 20 anni per costruire la prima città sostenibile su Marte.

Ma perché proprio Marte?

Ebbene Marte ha una atmosfera seppure molto tenue e  ed ha una minore ma decente radiazione solare  nonostante una distanza media di 75 milioni di km dalla terra e a 225 milioni di km dal sole. E’ insomma  il pianeta abitabile più vicino alla Terra perché  ha  condizioni astronomiche e climatiche più simili alla terra. Fa un po ‘freddo, ma possiamo riscaldarlo.  Principalmente, si progetta di immettere nell’atmosfera molto gas serra, liberandolo dal ghiaccio e dal suolo del pianeta. Su Marte c’è acqua  in un complesso di laghi con acqua abbondante, liquida e per fortuna salata al punto da evitare che si ghiacci come quella restata in superficie ai poli del Pianeta….https://www.meteogiuliacci.it/astronomia/marte-e-oltre-alla-conquista-umana-dello-spazio

Mario Giuliacci ©

Condividi:

Related posts