La Questura di Varese in piazza contro le truffe agli anziani

Nella mattina di domani 2 Settembre, a partire dalle ore 9:00, in piazza della Repubblica a Varese, in concomitanza con il mercato cittadino, i poliziotti della Questura saranno presenti con il Camper della Polizia di Stato nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani.

Il percorso intrapreso dalla Questura di Varese ha avuto inizio lo scorso mese di giugno con la presentazione, presso i Giardini Estensi, del progetto “Nonni e nipotini contro le truffe”, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico provinciale.

Per l’occasione, gli alunni delle scuole medie di alcuni Istituti scolastici della Provincia si misurati realizzando dei depliant informativi che ben comunicano il messaggio di allerta da trasmettere agli anziani e alle persone più vulnerabili contro il triste fenomeno delle truffe.

Una giuria di qualità ha poi selezionato, tra i tanti, cinque lavori risultati vincitrici del concorso a cui è stato consegnato un riconoscimento.

I volantini realizzati dai ragazzi verranno distribuiti dagli agenti della Polizia di Stato presenti domani in Piazza della Repubblica con il Camper della Polizia di Stato. Il personale in divisa sarà poi a disposizione, durante tutta la mattinata, per dare informazioni e fornire utili consigli ai cittadini. L’invito dunque è quello di rivolgersi senza indugio agli operatori della Questura, pronti ad accogliere richieste e fornire supporto e aiuto.  

poster-nonni-e-nipoti

Condividi:

Related posts