Gorla Minore dal Comune un aiuto per il corpo bandistico Ronzoni

Comune e corpo bandistico Carlo Ronzoni. Un’intesa che, negli anni, è divenuta una… musica sempre più dolce e maestosa al contempo. Vuoi per le molte iniziative pubbliche animate dalle dodici note del sodalizio musicale, vuoi per la sua centralità nel formare i giovani alla cultura musicale.

Per questo, quando si tratta di sostenerlo, il comune non ci pensa due volte. E questo, si legge nella delibera che destina la somma di 1768 Euro all’ensemble, “ritenuto che l’attività di promozione della musica svolta sul territorio dal Centro Musicale Carlo Ronzoni a favore dei giovani gorlesi e della cittadinanza rientri nella fattispecie prevista dalla Corte dei Conti e possa essere legittimamente beneficiaria dei contributi da parte dell’ente locale”.

Il contributo consentirà al Corpo bandistico di acquistare nuovi strumenti a potenziamento della propria attività concertistica e per il mantenimento di alcuni di quelli già in dotazione. In particolare il sodalizio destinerà 520 Euro alla manutenzione di una tuba e di un trombone e impiegherà il resto per arricchire il parco strumenti di due clarinetti, altrettante trombe e accessori per pianoforte e legni.

Da cui arriveranno nuovi suoni in grado, come sempre, di emozionare i gorlesi e non solo. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts