Gorla maggiore un nuovo regolamento per la Polizia Locale

Il precedente risaliva al 2006, quindi esigeva di essere riadattato al mutato contesto sociale.

Il comune di Gorla Maggiore si è dotato di un nuovo Regolamento di Polizia Locale che ha avuto il via libera dell’ultimo consiglio comunale. Il documento, come ha spiegato l’assessore Renato Grazioli, “stabilisce tre livelli di sanzioni a seconda della gravità dell’illecito che è stato compiuto” e fissa importi precisi, da 100 a 500 Euro per la prima, da 50 a 400 per la seconda e da 25 a 250 per la terza.

La filosofia generale che sorregge il Regolamento composto di 10 titoli e 70 articoli riposa sempre sulle parole di Grazioli: “visto che il vecchio Regolamento risultava ormai datato – spiega – occorreva sostituirlo con uno che si riveli più efficace nel controllo del territorio e nella prevenzione e repressione dei comportamenti che minano la sicurezza civile, è un documento che punta ad affermare il rispetto della legalità e la necessità di garantire quindi un livello di convivenza sociale e civile ottimale”. Grazioli conclude affermando che “l’adozione di questo documento rappresenta un aiuto efficace alla Polizia Locale per attuare operazioni di presidio del territorio sempre più efficaci”.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts