Gestione d’impresa ed economia circolare i temi alla Liuc di Castellanza

Economia circolare e gestione di impresa. Sono due concetti da cui chi voglia immergersi nel management industriale del futuro non potrà prescindere. Il Liuc non soltanto chiarisce il concetto a chiare lettere ma offre anche l’opportunità di discuterne e approfondirlo attraverso un incontro in programma mercoledì 13 Gennaio alle 17.

Il tema affrontato sarà appunto “Economia circolare e gestione d’impresa, un nuovo approccio industriale per i manager di domani“. Il Liuc  si dice persuaso che “la transizione da un modello di economia lineare a un modello di economia circolare rappresenta sia un imperativo che una sfida per le imprese che la devono realizzare”.

Così affermano i promotori dell’appuntamento non omettendo di rilevare che “innovazione, cambiamento del modo di pensare e nuovi modelli di business circolari si renderanno necessari per raggiungere un obiettivo da cui dipende l’avvenire di tutti”.  Molti i relatori che sono stati chiamati a intervenire sull’argomento. I lavori saranno introdotti dal rettore dell’ateneo Federico Visconti e moderati dal direttore responsabile di “Economy e investire” Sergio Luciano.

Si susseguiranno poi le prolusioni di Lorenzo Solimene (Associate partner Sustainability Services di KPMG Advisory), Massimiliano Tellini (global head circular economy), Alessandro Creazza, docente di Logistica e Supply Chain Management dello stesso Liuc, Emanuele Pizzurno, docente di industrial design nell’ateneo, Andrea Urbinati che nella realtà universitaria di piazza Soldini insegna analisi strategica e progettazione organizzativa e Raffaella Manzini, direttrice della scuola di ingegneria industriale.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts