Gallarate minorenne denunciato per detenzione e spaccio di stupefacenti

Ieri sera, lunedì 15 Novembre, la Squadra Volanti della Polizia di Stato di Gallarate ha denunciato per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un diciassettenne gallaratese.

Durante il normale servizio di controllo del territorio gli Agenti hanno notato un soggetto seduto a terra tra due auto che cercava di celare la sua presenza. Inevitabile, dunque, la decisione di procedere all’identificazione.

Accanto al minore, i poliziotti hanno rinvenuto una sigaretta artigianale contenente sostanza stupefacente di tipo cannabinoide, della quale il ragazzo ne ha inizialmente disconosciuto la proprietà.

I poliziotti hanno perciò approfondito il controllo, rinvenendo, addosso al soggetto, altra sostanza stupefacente tipo hashish ed una cospicua somma di denaro divisa in banconote di piccolo taglio, il tutto prontamente sequestrato unitamente al telefono cellulare del giovane, dal quale sono emersi inequivocabili conversazioni “in codice” riconducibili all’illecita attività di spaccio.

Condividi:

Related posts