Farmacia San Giulio di Castellanza dona 4 saturimetri

Per contrastare il Covid -19 sono uno degli alleati più preziosi. Consentono infatti di misurare le quantità di ossigeno e di misurare il grado di deviazione della respirazione dal ritmo consueto. La farmacia San Giulio di Castellanza ha donato in questi giorni gratuitamente quattro saturimetri ad altrettante persone segnalate dall’ufficio servizi sociali del comune. “I saturimetri – spiega una nota di palazzo Brambilla – sono stati forniti grazie a una convenzione in atto con FederFarma Varese”.

Il saturimetro, ricorda il comune, consente di mettere in atto “un test importante anche perchè la saturimetria, ovvero l’ossigenazione del sangue, è uno dei parametri di riferimento per monitorare l’andamento del Covid -19 , la malattia dovuta all’infezione Sars- Cov- 2”.  Il comune aggiunge che il test è “semplice, rapido e indolore”.

Soddisfazione si respira nelle parole del vicesindaco e assessore ai servizi sociali Cristina Borroni: “ringrazio di cuore il direttore della Farmacia comunale San Giulio e i funzionari dei servizi sociali – spiega – questo è un bellissimo esempio dell’ottimo clima di collaborazione che si è instaurato tra l’ufficio servizi sociali e la Farmacia che porterà sicuramente a concretizzare prossimamente ulteriori iniziative a favore dei nostri cittadini”. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts