Controlli esercizi pubblici a Gallarate dalla Polizia di Stato

Nello scorso weekend, la Polizia di Stato, durante mirati controlli effettuati presso i locali pubblici presenti sul territorio di
Gallarate, ha rilevato diversi illeciti, contestando numerose sanzioni amministrative per un totale di oltre 4 mila euro accertando
inoltre violazioni di natura penale, commessi dal gestore e dal collaboratore di un bar situato in zona stazione ferroviaria.

La Squadra Amministrativa del Commissariato di P.S. di Gallarate, durante una delle consuete verifiche effettuate agli esercizi
pubblici gallaratesi, sabato 13 Agosto, ha rilevato presso l’ esercizio commerciale, oltre ad illeciti di natura amministrativa quali la mancata esposizione del cartello riportante l’orario di apertura e chiusura del locale, l’assenza della prevista apparecchiatura di rilevazione del tasso alcolemico e la mancanza del cartello vietato fumare e della tabella dei giochi proibiti, una vera e propria attività di intrattenimento musicale abusiva con dj, musica ad alto volume e luci sceniche, in assenza della prevista autorizzazione.

È stata accertata inoltre la presenza di lavoratori non in regola.

Le risultanze ispettive sono state inoltre segnalate ai competenti Uffici Comunali ed all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Varese per le valutazioni di rispettiva competenza.

Condividi:

Related posts