Civica Cairate un richiamo alla società Sieco

Qualcuno è raccolto, altri, invece, restano lì per molto tempo. E il loro permanere può generare scompensi ambientali e igienici. Fabio Mascheroni, consigliere comunale di “Civica Cairate” , richiama la società Sieco a dare maggiore occhio alla pulizia delle strade cittadine.

“Se leggo il documento in cui si specifica in cosa consista l’attività della società sul nostro territorio – esordisce – ci vedo la pulizia delle strade e su tutte le aree appartenenti al suolo pubblico ma sinceramente non mi pare che questo lavoro sia svolto in modo capillare,  ci sono rifiuti che restano in un posto per mesi; certo, occorre anche richiamare i cittadini a un maggiore senso di responsabilità ma occorrerebbe una maggiore attenzione anche da parte della società, guardando per esempio al centro di Peveranza dove vivo la pulizia dovrebbe a mio avviso migliorare”. Rilievi che il sindaco Paolo Mazzucchelli non solo raccoglie puntualmente ma condivide impegnandosi a effettuare ulteriori segnalazioni alla società: “le considerazioni di Mascheroni sono legittime e in parte condivisibili – dice – ci sono indubbiamente situazioni sul fronte della pulizia dei rifiuti in paese che esigono di essere migliorate, abbiamo più volte fatto presente la situazione alla società”.

La segnalazione della presenza di aree non proprio pulite a regola d’arte è corsa più volte anche sui profili social dedicati a Cairate. E, a questo proposito, Mazzucchelli puntualizza: “laddove i cittadini fanno questo tipo di segnalazioni, su Facebook o all’ufficio tecnico direttamente, interveniamo entro ventiquattr’ore per ogni tipo di materiale”.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts