Castellanza un bando per le associazioni del territorio

Animate dalla passione,  bisognose di risorse. Alle associazioni del territorio il comune di Castellanza tende una mano varando un bando con il quale si propone di erogare loro dei contributi.

“L’amministrazione comunale- si legge nello stesso bando diffuso da palazzo Brambilla – nel contesto emergenziale dovuto alla pandemia da Sars – Cov-2 m di cui a oggi non si hanno ancora certezze circa la durata, ha individuato interventi a sostegno delle attività associative del territorio operanti in ambito socio- culturale”.

Ognuna di esse potrà ricevere un importo massimo di 1000 Euro. Il documento fissa una serie di requisiti il cui possesso abiliterà a richiedere il contributo:  la associazioni dovranno avere “sede operante nel comune di Castellanza, essere iscritte nell’apposito elenco del comune, costituite con atto pubblico o scrittura privata registrata, esercitare la propria  attività prevalentemente in ambito comunale, autocertificare le spese sostenute e che non siano oggetto già di rimborsi precedenti da parte del comune”.

Le associazioni coinvolte nell’erogazione sono quelle di caattere commerciale , turistico, politico e sportivo e potranno richiedere un contributo per spese attinenti alla loro gestione , alle utenze, alla locazione. I sodalizi interessati avranno tempo per inoltrare la domanda fino al 18 dicembre. E per poterla richiedere potranno consultare il sito del comune oppure rivolgersi alla casella di posta istituzionale cultura@comune.castellanza.va.it

Il comune si propone quindi di venire incontro alle associazioni che, sempre propense a dare con passione e competenza,  hanno anche bisogno di ricevere proprio per poter continuare a esercitare questa loro liberalità a beneficio del territorio di cui fanno parte. 

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts