Castellanza borse di studio a studenti e giornalisti meritevoli

Studenti meritevoli e giornalisti in erba. Ambedue in passerella per un giorno.  L’amministrazione comunale del sindaco Mirella Cerini ha infatti promosso un appuntamento per la consegna delle borse di studio e l’assegnazione del premio di giornalismo intitolato alla memoria del giornalista castellanzese Alberto Moroni scomparso alcuni anni fa a soli 48 anni nel 2004 in programma giovedì  11 novembre alle 13 nell’aula magna dell’Istituto comprensivo. 

Le borse di studio, che riguardavano l’anno scolastico 2020-21, saranno assegnate a 21 studenti di terza media e avranno un valore, per dieci di loro, di 100 Euro e per undici di 200 , rispettivamente per le votazioni conseguite di 9 o 10 e 10 con lode. 

Il premio di giornalismo sarà invece consegnato a Nicole Cerini, studentessa della classe 3a D della scuola Leonardo da Vinci. 

“La cerimonia di consegna delle borse di studio – ha spiegato il primo cittadino di palazzo Brambilla – è l’ennesima dimostrazione di quanto il comune di Castellanza sia impegnato a riconoscere l’impegno e la dedizione nello studio, la consapevolezza che la scuola rappresenta un’importante opportunità di crescita che si sviluppa non soltanto dal punto di vista strettamente culturale ma anche sul piano delle relazioni sociali e delle competenze individuali nel cammino di ognuno verso la costruzione della propria identità e autonomia”. 

Daniele Tarlazzi, assessore all’istruzione, parla di “pedagogia dell’incoraggiamento , cioè di quell’approccio educativo che mira alla promozione del soggetto in età evolutiva sottolineando gli elementi di positività e individuandone l’origine nella responsabilità e nell’impegno dei singoli ragazzi”.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts