Busto Arsizio nuovo veicolo elettrico in dotazione alla Polizia Locale

Dalle parole ai fatti: la Settimana della Mobilità sostenibile si è conclusa ieri con la presentazione del nuovo veicolo totalmente elettrico di cui la Polizia Locale si è dotata.

Si tratta di una Opel Mokka, un crossover che potrà essere utilizzato anche fuoristrada nelle aree boschive. Il mezzo sarà infatti assegnato al nucleo di Polizia ambientale per la prevenzione e l’accertamento dei reati contro il patrimonio ambientale. L’auto è allestita con sistemi tecnologici di ultima generazione che permettono agli agenti di svolgere al meglio il loro compito.

Come hanno sottolineato l’assessore alla Mobilità sostenibile e il comandante dalla Polizia locale Claudio Vegetti, affiancato dalla vice Cristina Fossati, oltre naturalmente a dimostrare la volontà dell’Amministrazione di dotarsi di mezzi sempre più green e sostenibili, il nuovo veicolo rappresenta un ulteriore tassello nel processo di implementazione della dotazione di mezzi e strumenti della Polizia locale per garantire un servizio sempre più efficace ed efficiente alla cittadinanza,

Il veicolo, fornito da Riccardi Auto di Olgiate Olona, azienda all’avanguardia nel promuovere un futuro di mobilità sostenibile, attraverso la sua folta gamma di veicoli elettrici e a basse emissioni, è costato 41.900 Euro, di cui 15.000 finanziati con un contributo regionale di 15.000 Euro, ottenuti dall’Amministrazione partecipando al bando “Rinnova veicoli enti pubblici 2021/2022”.

Condividi:

Related posts