A Solbiate Olona, il Sindaco a sostegno della Caritas parrocchiale

La sua attività di sostegno è ramificata e plurima. Tra gli impegni che la parrocchia di Sant’Antonino di Solbiate Olona si è assunta vi è anche quello di contribuire all’acquisto di farmaci per i più bisognosi e per le persone in stato di particolare fragilità sociale.

Un impegno che implica, al di là del buon cuore, anche la disponibilità di risorse economiche. Sensibile al tema, l’amministrazione comunale del sindaco Roberto Saporiti ha deciso di sostenere la Caritas parrocchiale stanziando un contributo di duemila Euro.

Un’iniziativa che, spiega il comune nella delibera di adozione del provvedimento, discende dal fatto che “l’emergenza sanitaria da Covid 19 e la grave crisi economica conseguente hanno reso ancora più fragili e bisognosi le famiglie che già versavano in difficoltà, spingendole in condizioni di ulteriore marginalità”.

Il comune ha voluto sposare la strada del contributo nella consapevolezza che “la parrocchia si è molto adoperata in proposito, in particolare incrementando le risorse dello specifico fondo destinato all’acquisto di farmaci di prima necessità a favore dei cittadini più indigenti, anche e soprattutto di minori”.

Un abbraccio tra pubblico e privato che certamente consentirà di ampliare la possibilità di erogare i benefici a chi si trova in situazione di difficoltà segnatamente per ragioni legate al permanere del Covid.

Cristiano Comelli ©

Condividi:

Related posts