A Busto Arsizio cuori in piazza

Domenica 11 settembre il centro di Busto farà da cornice a “Cuori in Piazza – La festa dei Volontari e delle Associazioni che fanno grande il cuore di Busto Arsizio”, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Distretto del Commercio, Ascom, Comitato Commercianti, Royaltime, Gruppo Agesp, Stoà, Parrocchia san Giovanni Battista.

Dalle 9 alle 20 vie e piazze si trasformeranno in una grande vetrina che permetterà a tutti coloro che sono attivi nel mondo del volontariato di farsi conoscere, raccogliere adesioni, presentare attività, iniziative e nuovi progetti rivolti a tutte le fasce di popolazione e in particolare ai bambini, agli anziani, ai disabili e a tutti coloro che si trovano ad affrontare una situazione di bisogno o una fase critica della propria vita.

All’invito dell’assessorato all’Inclusione sociale hanno risposto circa 60 associazioni che parteciperanno attivamente alla festa per cogliere l’importante opportunità di condivisione, incontro e confronto.

Nel corso della giornata sono previste diverse iniziative di aggregazione e coinvolgimento, che si svolgeranno nelle due piazze principali, San Giovanni e Santa Maria, dove le associazioni, durante la mattinata, avranno anche modo di partecipare a talk show per presentare le loro attività, mentre in piazza Vittorio Emanuele sarà allestito il Villaggio Famiglie, con giochi e animazioni per bambini.

Alle 9.30 in piazza santa Maria i giovani di Stoà inizieranno a dipingere su un tessuto un grande cuore rosso che rappresenterà il simbolo della giornata. Verso le 17.30 l’elicottero della Polizia di Stato passerà sulla piazza per effettuare delle spettacolari riprese aeree.

Alle 11.30 in san Giovanni monsignor Pagani celebrerà la santa messa della Solidarietà, alle 12.30 risuoneranno le campane della pace, poco prima del pranzo, aperto a volontari, utenti delle associazioni, persone interessate ad avvicinarsi alle realtà solidali, che sarà preparato e servito in via Cavallotti dai volontari della Protezione civile Augustus.

Dalle 15 in piazza san Giovanni l’assessorato all’Inclusione sociale presenterà alcuni progetti, in particolare il Giorno del Dono e le novità relative al servizio affidi.

Alle 16, sempre in piazza san Giovanni, spazio allo spettacolo con un’edizione speciale di Busto’s got talent, il format di Diego Barbati, dedicata ai più piccoli. All’iniziativa collaboreranno alcune scuole di musica del territorio (Associazione musicale Rossini, Musiclab, Nuova Busto Musica, Real Family)

In conclusione i saluti istituzionali e la presentazione della candidatura di Busto al progetto “Bandiera Lilla”, un riconoscimento dedicato ai Comuni che prestano una particolare attenzione all’accoglienza di persone con disabilità e che si impegnano a migliorare l’accessibilità e ad abbattere le barriere architettoniche. Impegno che l’Amministrazione comunale si è assunto con grande determinazione e consapevolezza.

Condividi:

Related posts